Tradizione e Qualità

La storia del Ristorante La Grotta inizia negli anni ’50 grazie al celebre chef Giovanni Fasciola ed è ancora oggi un punto di riferimento della ristorazione astigiana.

Grazie ad un ottimo staff e un servizio impeccabile, potrete abbandonarvi ai piaceri della tavola gustando tipici piatti piemontesi accompagnati da una ricca carta di vini.

Bagnacauda, funghi, tartufi, lumache, bollito e tante altre specialità piemontesi preparate con materie prime eccellenti

Il Sigillo della Città di Asti è stato consegnato ai soci del ristorante La Grotta, in occasione dei 45 anni della società e dei 55 anni di lavoro, «per l’azione svolta a supporto e diffusione delle tradizioni enogastronomiche e culturali locali».

Asti,  4 Maggio 2016 – Il riconoscimento della città di Asti al ristorante la Grotta, «un’istituzione da 55 anni»